直接跳至主頁面

Viaggiare con animali

In viaggio con animali domestici

  • Gli animali domestici accompagnati (solo cani, gatti e conigli) possono essere trasportati sull'aereo di EVA Air come bagaglio registrato in stiva.
  • Se vuoi inoltrare una richiesta per il trasporto di animali domestici, fai clic su "Dichiarazione del passeggero per animali vivi", compila il relativo modulo in duplice copia e presentale entrambe al banco del check-in.
  • I passeggeri hanno la responsabilità di fornire certificati sanitari e di vaccinazione validi oltre ad altri documenti che potrebbero essere richiesti dai Paesi di partenza, transito o arrivo quando si viaggia con animali domestici. Il personale dell'aeroporto si riserva il diritto di negare il trasporto di animali domestici, in situazioni non conformi agli standard di trasporto di EVA Air, ivi compresi aspetti riguardanti la salute e la sicurezza dell'animale.
  • Informa l'ufficio prenotazioni di EVA Air 48 ore prima della partenza.
  • Non è permesso il trasporto di animali in stato di gravidanza e di età inferiore a 10 settimane.
  • EVA Air non accetta il trasporto in cabina di animali domestici come bagaglio non registrato, ad eccezione degli animali di supporto, come i cani guida e gli animali di supporto emotivo, per i quali sono richiesti certificati medici.
  • Al fine di garantire la gestione regolare degli animali domestici che viaggiano come bagaglio registrato, i passeggeri con animali domestici devono effettuare il check-in al banco due ore prima della partenza. A causa dei tempi di elaborazione e della distanza del luogo di gestione della consegna degli animali domestici all'aeroporto Heathrow di Londra, tieni presente che dovrai completare le procedure di check-in 2,5 ore prima della partenza.

Restrizioni

Le seguenti razze brachicefale di cani/gatti e qualsiasi incrocio con esse non sono ammesse per il trasporto dal 1° aprile al 30 novembre nell'emisfero boreale e dal 1° ottobre al 31 marzo nell'emisfero australe. I viaggi da/attraverso/per il Sud-est asiatico sono vietati tutto l'anno.

Cani

  • Affenpinscher
  • Boston Terrier
  • Boxer (tutte le taglie)
  • Griffone di Bruxelles
  • Bulldog (tutte le taglie)
  • Bull Terrier
  • Carlino (tutte le taglie)
  • Chow Chow
  • Dogue de Bordeaux
  • English Toy Spaniel
  • Chin/Spaniel/Chin Chin
  • Cavalier King Charles Spaniel
  • Lhasa Apso
  • Mastiff (tutte le taglie)
  • Pechinese
  • Dogo canario
  • Shar Pei
  • Shih Tzu
  • Tibetan Spaniel

Gatti

  • Burmese
  • Himalayano
  • Persiano (es. chinchilla)
  • Exotic Shorthair

Paesi con embargo

Nei seguenti Paesi del Sud-est asiatico è vietato trasportare cani e gatti brachicefali (con naso schiacciato) per tutto l'anno

  • Cambogia
  • Indonesia
  • Malesia
  • Filippine
  • Singapore
  • Thailandia
  • Vietnam

Nota: anche negli itinerari che coinvolgono il Sud-est asiatico vale il divieto per tutti i settori.

  • Esempio 1: Los Angeles/Taipei-Taipei/Londra (animali non accettati per via del settore Taipei/Londra).
  • Esempio 2: Los Angeles/Taipei-Taipei/Manila (animali non accettati per via dello scalo a Manila).
  • Taipei-Parigi e viceversa è una tratta che permette il trasporto durante il periodo di sospensione dell'embargo per via dei voli diretti.
  • Per i Paesi non elencati sopra, i periodi di embargo vanno da aprile a novembre per l'emisfero boreale e da ottobre a marzo per l'emisfero australe ogni anno.

Cani pericolosi

Le seguenti razze di cani pericolose e i loro incroci non sono ammesse per tutto l'anno

  • American Pit Bull (Terrier)
  • American Staffordshire
  • Terrier Fila Brazileiro
  • Tosa Inu
  • Pit Bull Terrier
  • Dogo Argentino (Mastiff argentino)
  • Corso

Restrizioni governative

  • TAIWAN R.O.C.: l'Articolo 119-3 della legge sull'aviazione civile della ROC stabilisce che qualunque individuo porti un animale in un aeroporto, interferendo così con la salute, l'ordine e la sicurezza, è soggetto a un'ammenda da 5.000 a 25.000 TWD. In collaborazione con l'Ufficio di polizia dell'aviazione, il gestore di un aeroporto può imporne l'allontanamento dall'edificio. 
  • Australia: è vietato il trasporto di animali domestici a Brisbane come bagaglio non registrato in cabina o bagaglio registrato in stiva. Tuttavia, è consentito trasportare animali domestici da Brisbane. I cani guida per ipovedenti/ipoudenti adeguatamente imbracati che accompagnano passeggeri con disabilità visiva o uditiva possono essere trasportati da e verso la città nella cabina passeggeri.
  • Regno Unito: è vietato trasportare animali domestici e cani guida per ipovedenti/ipoudenti nel Regno Unito come bagaglio non registrato in cabina o come bagaglio registrato in stiva. Possono solo essere trasportati dal Regno Unito come bagaglio registrato in stiva. I passeggeri che viaggiano con animali domestici e partono dall'aeroporto di Heathrow devono effettuare il check-in al banco con 2,5 ore di anticipo rispetto all'orario di partenza.
  • Hong Kong: è vietato trasportare animali domestici e cani per ipovedenti/ipoudenti verso Hong Kong come bagaglio non registrato in cabina o come bagaglio registrato in stiva. Possono essere trasportati solo da Hong Kong come bagaglio non registrato in cabina o come bagaglio registrato in stiva.
  • Cina: conformemente alla Dichiarazione n. 5 del 2019 dell'Amministrazione generale delle dogane della Repubblica popolare cinese (sull'ulteriore regolamentazione in termine di supervisione degli ingressi e della quarantena degli animali domestici), gli animali domestici che superano l'ispezione e soddisfano tutti i requisiti, compresi gli impianti di microchip, ed entrano in Cina dai Paesi designati o da qualsiasi Paese non designato (ad esempio Taiwan) non saranno soggetti a quarantena di 30 giorni e verranno direttamente sdoganati all'arrivo. Fai clic qui per ulteriori dettagli. Ciascun passeggero può portare solo un cane o un gatto per viaggio. Puoi contattare l'ufficio per la quarantena dell'aeroporto per maggiori informazioni prima di partire.
  • Stati Uniti: d'ora in poi, i CDC intendono frenare l'importazione di cuccioli troppo piccoli per avere la vaccinazione antirabbica (meno di 4 mesi di vita). Per ulteriori informazioni fai riferimento alla pagina Bringing a Dog into the United States (Quando si porta un cane negli Stati Uniti).
    • In viaggio con un animale domestico verso l'Aeroporto Internazionale John F. Kennedy (JFK) di New York, il nome del proprietario dell'animale su tutti i documenti correlati deve corrispondere a quello del passeggero in volo, perché si possano applicare le norme dell'aeroporto JFK. In caso contrario, l'animale deve essere trasportato in stiva.
    • In viaggio verso l'Aeroporto Internazionale di Los Angeles (LAX), ogni passeggero è autorizzato a portare fino a due animali domestici, che devono essere di sua proprietà. Se si trasportano tre o più animali domestici a persona per altri scopi commerciali di vendita e adozione, gli animali non potranno viaggiare come bagaglio non registrato e devono essere trasportati in stiva. 
    • Se importi negli Stati Uniti animali dalla Cina durante la pandemia di COVID-19, ti preghiamo di visitare questa pagina per ulteriori informazioni.
  • Canada: la Canada Border Services Agency (CBSA) ha regolamenti speciali per le importazioni commerciali di animali vivi (compresi i cani destinati all'adozione). Per maggiori informazioni visita la pagina su importazione e viaggi con animali domestici.
  • Ulteriori normative e documenti specifici per il Paese relativi ai viaggi con animali domestici possono essere richiesti presso il Traveler's Pet Corner della IATA.

Animali domestici trasportati come bagaglio registrato (AVIH)

Gli animali domestici possono essere accettati in aereo solo se chiusi in un trasportino che deve:

  • Essere realizzato in plastica rigida conformemente alle normative IATA, con una sola porta per l'ingresso/uscita dell'animale, al fine di impedirne la fuga o l'esposizione degli artigli.
  • Disporre di aperture funzionanti per la ventilazione su più di un lato. Essere facilmente riconoscibile come trasportino per animali. Avere il fondo coperto da materiale assorbente.
  • Altezza: equivalente all'altezza dell'animale in posizione eretta, senza che tocchi il tetto del trasportino.
  • Lunghezza: la lunghezza totale dell'animale dalla punta del naso a quella della coda, più metà dell'altezza dal suolo alla giuntura del gomito.
  • Larghezza: il doppio di quella dell'animale da una scapola all'altra.
  • Assicurare all'animale trasportato lo spazio sufficiente per muoversi normalmente in posizione eretta, per stare in piedi e seduto diritto e per giacere in una posizione naturale.
  • Avere fissati saldamente al fondo appositi recipienti con una quantità sufficiente di cibo e acqua.
  • Confronta i trasportini standard secondo la IATA (International Air Transport Association) di seguito:

Trasportino standard IATA (International Air Transport Association)

  • Esempi di trasportini non adatti: sono severamente vietati quelli realizzati interamente in rete saldata, rete metallica, vimini, cartone o materiali che si ripiegano e con due porte di ingresso/uscita.
  • Lo spazio in cui verrà trasportato l'animale avrà la stessa pressione e la stessa temperatura della cabina passeggeri.
  • Sono ammessi cinque trasportini (gabbie) per volo e il numero di animali domestici ammessi per contenitore si calcola come segue:
    • Peso totale dell'animale domestico e del contenitore > 14 kg: un animale per contenitore.
    • Età ≧10 settimane e peso totale dell'animale e del contenitore ≤ 14 kg: fino a due animali di taglia simile per contenitore (due gatti, due cani o due conigli).
    • Nota: la dimensione del trasportino deve essere proporzionata all'animale più grande; la larghezza della gabbia è calcolata come segue: in presenza di due animali, se condividono una gabbia specifica, la sua dimensione deve essere tre volte la larghezza dell'animale più grande. Se il peso totale degli animali e del trasportino supera i 14 kg, ciascuno di essi deve avere la propria gabbia.

Tariffe

L'animale domestico e il relativo trasportino o gabbia, come bagaglio registrato o non registrato, verranno addebitati come eccedenza di bagaglio ed esclusi dalla franchigia bagaglio gratuita. Se accompagnati da passeggeri da essi dipendenti, i cani guida per ipovedenti/ipoudenti saranno trasportati gratuitamente senza limitazioni di peso.

Sistema a peso

Addebito pari a 1,5 volte il peso.

Esempio: se viaggi da Taipei a Narita con un cane che pesa 10 kg (animale + trasportino), ti verrà addebitato un costo di 225 USD (10 kg x 1,5 = 15 kg; 15 kg x 15 USD = 225 USD).

Sistema a collo

Peso ≦ 32 kg: si applicano 2 unità tariffarie per eccedenza di bagaglio.

32 kg < Peso ≦ 42 kg: si applicano 4 unità tariffarie per eccedenza di bagaglio.

Peso > 42 kg: si applicano 6 unità tariffarie per eccedenza di bagaglio.

*Nota: oltre i 50 kg, per la partenza è necessaria la previa approvazione di EVA Air.

Consulta la tabella con i supplementi per l'eccedenza di bagaglio. Per il trasferimento interlinea di animali, le tariffe possono variare a seconda dei diversi vettori. Ti preghiamo di rivolgerti all'ufficio prenotazioni di EVA Air o alla tua agenzia di viaggi per i dettagli.

Restrizioni su tratta e tipo di aereo

Alcune tratte e tipologie di aereo non possono accettare animali domestici come bagaglio registrato oppure prevedono restrizioni sul numero di animali domestici totali. Per maggiori informazioni contatta il nostro personale addetto alle prenotazioni.

A321

  • Non sono ammessi animali domestici come bagaglio registrato.

B787

  • Voli a lunga percorrenza: non sono ammessi animali domestici come bagaglio registrato (inclusi Europa, Nord America e Oceania). 
  • Voli a breve percorrenza: 2 gabbie per volo.